Ultime News
Festa Madonna dell’Alto Mare

La festa di Maria Santissima dell’Alto Mare è un secolare evento religioso e civile che si svolge annualmente a Taureana di Palmi, l’ultima domenica di luglio.

La festa è rinomata, a livello regionale, per la caratteristica processione a mare della statua della Madonna, a ricordo della distruzione di una flotta di saraceni che assediarono l’antica Tauriana nell’VI secolo.

Durante il periodo dei festeggiamenti viene celebrata anche, il 24 luglio, la festa di san Fantino.

Le funzioni religiose cominciano nove giorni prima l’ultima domenica di luglio, con l’inizio della novena dedicata alla Madonna e celebrata ogni giorno nella chiesa di san Fantino. Invece nella mattinata della festa le celebrazioni eucaristiche vengono svolte ad ogni ora.

La processione a mare

L'”imbarco” della varetta sulla barca per l’inizio della processione a mare.

Nel tardo pomeriggio dell’ultima domenica di luglio viene celebrato l’evento principale di tutta la festa, che consiste nella tradizionale e secolare processione per le vie cittadine, e a mare, della statua di Maria Santissima dell’Alto Mare.

La composizione della processione, elencata in ordine di sfilata, è la seguente:

  • “complesso dei tamburinari”. La processione è aperta da un complesso di tamburinari che esegue un ritmo scandito per tutto il tempo;
  • parroco e clero;
  • vara con il simulacro di Maria Santissima dell’Alto Mare. Da qualche anno sulla vara, ai piedi della Madonna, viene posta anche l’icona di san Fantino;[20]
  • banda musicale. La banda esegue, lungo tutto il tragitto, delle marce militari, poiché questi brani hanno un ritmo ben scandito che serve a sincronizzare il passo dei portatori;
  • fedeli.

Il percorso della processione attraversa alcune strade di Taureana di Palmi, di Pietrenere e della Tonnara di Palmi. Arrivato il corteo nel borgo marinaro di Pietrenere, dopo aver attraversato un antico sentiero,[18][19] si procede all’imbarco su di uno scafo della vara della Madonna dell’Alto Mare, per proseguire con la “processione a mare”.[20] Il punto di imbarco è solitamente la spiaggia antistante lo scoglio dell’Isola.[19] La processione a mare è composta da una barca principale nella quale è collocato il fercolo della Madonna con i portatori ed il clero, da una barca sulla quale si trova la banda musicale e da altre imbarcazioni dei fedeli, che seguono la scia delle due barche principali. Il percorso della processione a mare va dallo scoglio dell’Isola fino allo scoglio dell’Ulivo,[19][20] rasentando per tutto il tragitto la spiaggia dell’intera baia della Tonnara di Palmi, per una lunghezza complessiva di 1,7 km. Allo sbarco della statua davanti lo scoglio dell’Ulivo, la processione riprende il suo tragitto via terra alla volta della chiesa di Taureana.

30 Luglio @ 00:25

00:25

– 00:25

(24h)

TAUREANA DI PALMI

iCal